Nuovo

PREMESSA

La Direttiva PED (97/23/CE), in vigore dal  2002, stabilisce che coloro che per la loro attività hanno la necessità di saldare o brasare attrezzature in pressione sono obbligati ad essere qualificati.

OBIETTIVI:

Qualificare operatori in grado di saldare le tre tipologie di materiali (Rame, Ottone, Acciaio, …), previa idonea formazione attraverso un corso teorico e pratico che permetterà di acquisire le tecniche di saldatura tipiche del processo di saldatura scelto e di essere in grado di eseguire giunti saldati di produzione in conformità alle specifiche dettate dai requisiti progettuali/contrattuali.

DESTINATARI:

Tutti coloro che per la loro attività hanno la necessità di saldare materiali quali rame, ottone e ferro come richiesto dalla direttiva PED (per esempio frigoristi, idraulici, ecc.).

CONTENUTI CORSO

  • Cenni salute e sicurezza legate all’attività di brasatura.
  • Assistenza alla redazione delle BPS
  • Addestramento alla brasatura con le varie tipologie di materiali  (rame-rame, rame-ottone, rame-acciaio, rame- argento), e nelle diverse posizioni

ESAME

L’esame, svolto in presenza di un ispettore, prevede l’esecuzione di saggi, sui quali verranno effettuate  le prove di laboratorio.  L’esito positivo consentirà il rilascio dei patentini


× Richiedi informazioni